Lesioni gravi. Arrestato rom

Sulmona. Un 36enne finisce ai domiciliari per lesioni, danneggiamento, calunnia e porto abusivo d'armi

Lesioni gravi. Arrestato rom

SULMONA. UOMO NEI GUAI. Il personale del Commissariato di Polizia della Stazione di Sulmona ha tratto in arresto D.R.G. 36 anni perché ritenuto responsabile dei reati di lesioni personali gravi, danneggiamento, calunnia  e porto abusivo di armi ed oggetti atti ad offendere.

AGGRESSIONE IN PIENO CENTRO. Stando alle ricostruzioni degli inquirenti qualche giorno fa l'uomo, di origine rom, avrebbe aggredito in pieno centro un'altra persona con una stecca di biliardo, provocandogli ferite guaribili in 20 giorni.

Redazione Independent

mercoledì 28 novembre 2012, 16:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sulmona
arresto
calunnia
notizie
armi
Cerca nel sito