Leggi americane

L'America e' una nazione di leggi. Tantissime. Diverse da uno Stato all'altro. A volte non molto chiare, per usare un eufemismo

Leggi americane

LE LEGGI AMERICANE PIU' ASSURDE. L'America e' una nazione di leggi. Tantissime. Diverse da uno Stato all'altro. A volte non molto chiare, per usare un eufemismo. Per anni ho girato in lungo e in largo questa nazione e non mi e' stato difficile per capire che alcune di queste leggi sono state scritte da autentici burloni. Per intenderci basta dare uno sguardo a un piccolo elenco di esse. Prendete lo Utah, per esempio, la regione dei mormoni. Ebbene, una legge di quella terra stabilisce che "e' illegale creare una catastrofe". Una battuta? Uno scherzo? No no, e' proprio nell'elenco delle leggi dello Utah, che pero' non dice quando e' stata scritta e nemmeno a quale tipo di pena sia soggetto chi una catastrofe la crei. Nel Mississippi, il profondo sud di Mark Twain "gli insegnanti delle superiori non possono fare sesso con i loro studenti". Questa e', probabilmente, la meno pazza tra le pazze leggi americane, considerando che nel tempo si sono verificati molti episodi di questo tipo. Dal Mississippi al New Mexico il tragitto e' breve. Nello stato preferito da John Wayne per i suoi film western, "gli idioti non possono votare cosi come i matti". Da considerare il fatto che nel New Mexico la presenza di votanti nelle varie elezioni e' sempre stata molto bassa. Dal caldo del sud al freddo intenso del nord, ossia North Dakota, dove le condizioni meteorologiche costringono la popolazone a restare in casa per giorni e settimane. Che fare per non annoiarsi? Il bingo e' il gioco preferito dai dakotiani, ma attenzione: la legge stabilisce, un po' vagamente, che il gioco non puo' durare piu' di 5 ore. Bisogna andare nel Vermont, splendida regione sciistica, per apprendere che, secondo una singolare legge locale "e' vietato uccidere uccelli con l'aereo". Nel vicino Rhode Island esiste una legge che considera "nullo un matrimonio se un componente della coppia e' un idiota". Da notare - senza cattive intenzioni - che il Rhode Island e' lo stato con la piu' nutrita presenza di italoamericani. In ogni caso, questa legge non sembra aver prodotto un numero di matrimoni inferiore alle medie. Il Massachusetts, bacino elettorale dei Kennedy, e' considerato lo stato piu' liberal di questa nazione; tuttavia si segnala per una legge che "proibisce alle donne di tagliarsi i capelli senza avere ottenuto il permesso del marito". Cinquecento dollari, finalmente una pena ben definita, vengono comminati come multa nello stato della Louisiana se qualcuno si permette di ordinare una pizza per un'altra persona, anche se amica, senza averlo prima avvertito. Ed eccoci nel Connecticut, patria dei cervelloni della Yale University nonche' luogo natale dell'attrice Katherine Hepburn. Sentite questa legge: un sottaceto non puo' essere considerato un sottaceto se non rimbalza. Nel lontano Alaska una legge impone a chi uccide un'orsa di prendersi cura dei suoi cuccioli. Nelle calde Hawaii, se un bambino non sa nuotare quando raggiunge il quarto anno di eta' i suoi genitori riceveranno una multa salata, forse piu' salata dello stupendo mare di quelle isole. Mi giunge voce che a volte anche in Italia non si scherzi, quanto a leggi strane, se e' vero che pochi anni fa il comune di Finale Ligure ha consentito l'uso del pallone nella centralissima piazza Vittorio Emanuele II, purche' esso sia leggero e solo "per scambi ravvicinati  rasoterra". Multe da 75 a 500 euro. E chi si azzardera' piu' a fare un  pallonetto?

Benny Manocchia

L'America e' una nazione di leggi. Tantissime. Diverse da uno Stato all'altro. A volte non molto chiare, per usare un eufemismo

domenica 08 ottobre 2017, 04:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
leggi
leggi americane
elenco leggi
catastrofe
capelli
matrimonio
bingo
nuotare
finale ligure
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano