Lega Pro. Poker del Diavolo in Umbria: a Gubbio finisce 4 a 1

Al vantaggio di Mancosu (19') rispondono i gemelli del gol Donnarumma-Lapadula. Per il Teramo è primo posto in coabitazione con l'Ascoli

Lega Pro. Poker del Diavolo in Umbria: a Gubbio finisce 4 a 1

IL DIAVOLO SCHIANTA IL GUBBIO FUORI CASA 1 A 4. Un Teramo scatenato e nettamente più forte ha schiantato in Umbria il Gubbio per 4 a 1 con le doppiette dei gemelli del gol Donnarumma-Lapadula, autori di una prestazione magnifica: il primo ha raggiunto le 12 reti personali. In classifica di Lega Pro i teramani sono appaiati, momentaneamente, con la capolista Ascoli a quota 44 punti. In curva esultano i cento ultras del Diavolo, al 14esimo risultato utile consecutivo, e che, a questo punto, sognano i play off e la promozione in Serie B.

TABELINO: GUBBIO 1 TERAMO 4
 
GUBBIO: Iannarilli, Rosato, D’Anna (Cap.), Lasicki, Loviso, Galuppo, Mancosu, Guerri, Cais, Marchionni, Esposito. A disp.: Citti, Manganelli, Luciani, Domini, Casiraghi, Vettraino, Regolanti. All.: Acori.
TERAMO CALCIO: Tonti, Scipioni, Perrotta, Cenciarelli, Caidi, Speranza (Cap.), Di Matteo, Amadio, Donnarumma, Lapadula, Masullo. A disp.: Narduzzo, Brugaletta, Diakite, Di Paolantonio, Milicevic, Petrella, Bucchi. All.: Vivarini
Arbitro: Guccini di Albano Laziale. Assistenti: Monetta e Opromolla di Salerno. 
 
Reti: 19' Mancosu, Donnarumma (39', 63') , Lapadula (43', 74')
 
Foto: Teramo calcio
Romanzo
 
 

domenica 08 febbraio 2015, 14:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
gubbio
teramo
donnarumma
lapa
calcio
classifica
lega pro
Cerca nel sito

Identity