Lega Pro. L'Aquila perde a Pistoia 3-1 e saluta i play off

La sconfitta in casa del Pistoia ci sta tutta e i rossoblù hanno poco o niente da recriminare. Zavattieri: "Ho l'amaro in bocca"

Lega Pro. L'Aquila perde a Pistoia 3-1 e saluta i play off

L'AQUILA PERDE A PISTOIA 3-1 E SALUTA I PLAY OFF. La sconfitta in casa del Pistoia ci sta tutta e i rossoblù hanno poco o niente da recriminare su questo 3-1 che comunque lascia l'amaro in bocca per l'occasione sprecata di finire ai play off. Infatti potrà accedere ai play off, otre alle squadre seconde e terze classificate dei tre gironi (le prime vanno direttamente in B), le due migliori quarte dei tre gironi. Ora, dopo la sconfitta odierna, gli aquilotti sono quinti con 52 punti superati dal Pisa di una lunghezza. Dunque la strada per rientrare in gara, considerando che mancano 4 partite alla fine del campionato, si fa veramente difficile. Ma poiché l'ultima a morire è la speranza è presumibile che mister Zavettieri farà di tutto per archiviare rapidamente questa sconfitta e tentare il tutto per tutto nelle prossime gare. 

PRIMO TEMPO. La prima a passare in vantaggio è la Pistoiese dopo un'azione pericolosa al 6°del primo tempo conclusa da Pacilli e annullata dal portiere toscano. Al 9° Calvano effettua un traversone che Piscitella intercetta e trafigge Zandrini. Al 16° i padroni di casa colpiscono il montante con Piana con una bella incornata. Al 23° Triarico pareggia il conto delle traverse colpendo il legno dopo una corta respinta di Ricci I. Pacilli al 33° sfodera un numero di rara bellezza che consente agli aquilani di pareggiare. 

SECONDO TEMPO. Nel secondo tempo Zavettieri manda in campo una versione più offensiva sostituendo il centrocampista De Francesco, con la punta Pozzebon. La mossa però non dà i suoi frutti perché è la Pistoiese a passare in vantaggio al 30° con Falzeran con un preciso pallonetto scagliato dalla distanza che scavalca Zandrini e s'infila in rete. Allo scadere ci prova Dijuric, ma il suo fendente viene annullato da RicciI. Passano 2 minuti di recupero e Falzarano chiude definitivamente la gara segnando la doppietta.

TABELLINO: PISTOIESE L'AQUILA 3-1

PISTOIESE (4-3-3): Ricci I, Gulobovic, Frascatore, Mungo, Di Bari, Piana, Falzerano, Vassallo (32°st Ricci II), Romeo (1°st Anastasi), Calvano, Piscitella (36°st Falasco). A disp: Olczak, Ricci, Martignano, Coulibaly. Allenatore: Sottili.
L'AQUILA (4-2-3-1): Zandrini, Karkalis (31°st Perna), Pedrelli, De Francesco (22°st Pozzebon), Pomante, Zaffagnini, Pacilli, Del Pinto ( 34°st Dijuric),Virdis, Corapi, Triarico. A disp: Cacchioli, Carini, Gotti, Perpetuini. Allenatore: Zavettieri.

Clemente Manzo

domenica 12 aprile 2015, 18:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pistoielse l aquila
tabellino
classifica
mister zavattieri
play off
Cerca nel sito