Le Strade del Sesso (a pagamento) di Francavilla

Carabinieri scatenati nella notte contro prostituzione: identificate 9 "lucciole" romene. Sequestrate tre auto ai clienti

Le Strade del Sesso (a pagamento) di Francavilla

GIRO DI VITE DEI CARABINIERI CONTRO LA PROSTITUZIONE A FRANCAVILLA AL MARE. Dalle 22 di ieri sera alle 4 di questa mattina i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti e i militari delle Stazioni di Francavilla al Mare e Sambuceto sono stati impegnati in un servizio straordinario di controllo finalizzato alla prevenzione e al contrasto della prostituzione nel comune di Francavilla al Mare. Sotto la lente dei militare le zone dove più calde della città e dove frequentemente viene segnalata la presenza di donne che si vendono per strada: Via Nazionale Adriatica Nord, Contrada Pretaro e Viale Alcione.

IDENTIFICATE NOVE PROFESSIONISTE: DUE FOGLI DI VIA OBBLIGATORI. Complessivamente, sono state controllate 9 prostitute di nazionalità rumena di età compresa tra i 19 e i 30 anni. Due di loro sono state denunciate per inosservanza del foglio di via obbligatorio dal comune di Francavilla al Mare mentre per altre tre, i carabinieri hanno richiesto, all’Autorità competente, analogo provvedimento. Due uomini sono stati denunciati rispettivamente per guida in stato di ebrezza e guida senza patente, mentre un terzo cliente è stato multato perché la sua auto era sprovvista di assicurazione. A tutti e tre è stato sequestrato il mezzo. Complessivamente sono state identificate venti persone e 10 autovetture.

Redazione Independent

mercoledì 11 settembre 2013, 16:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
francavilla
prostituzione
rumene
romene
nazionale adriatica
pretato
viale alcione
Cerca nel sito