"Le aule sono gelide", a Pescara la protesta degli studenti dell'Artistico

Il sistema di riscaldamento non funziona bene. Servono 10mila euro per ripararlo ma la Provincia di Pescara non ha i soldi

"Le aule sono gelide", a Pescara la protesta degli studenti dell'Artistico
PROTESTA AL LICEO ARTISTICO: IL SISTEMA DI RISCALDAMENTO NON FUNZIONA. Al Liceo Artistico-Musicale-Coreutico Misticoni-Bellisario di Pescara è in corso la consueta protesta degli studenti che denunciare l'annuale problema invernale del riscaldamento e delle aule che sono gelide. A parlare della vicenda è il rappresentante d'istituto Francesco Minerva. "Sono al quinto anno - spiega Minerva - ed in questi cinque anni, giunti al periodo invernale, sulle nostra pelle, ci viene ricordato che il sistema di riscaldamento è da schifo. Sono anni che protestiamo, ed ora vedendo più ragazzi ammalarsi compreso un alunno diversamente abile, abbiamo deciso di potenziare le nostre lamentele. Tutto ciò è rivolto alla Provincia di Pescara, che non riesce a fare un passo verso di noi. Il preventivo dell'azienda, che si occupa del sistema riscaldamento dell'edificio, raggiunge la cifra di 10.000 euro per ripristinare l'intero sistema". La maggior parte dei termosifoni nell'istituto di via Einaudi sono guasti ed i pochi funzionanti non riescono a riscaldare. "Richiederemo - conclude il rappresentante degli studenti - un incontro con chi è di competenza ed ora tentiamo di sensibilizzare la nostra città ai problemi legati alla scuola. Penso che un investimento sulla scuola, sui giovani e sul futuro sia di grande rendita a tutta la città".
Redazione Independent
 

martedì 10 febbraio 2015, 16:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
aule
riscaldamento
liceo artistico
protesta
pescara
francesco minerva
Cerca nel sito

Identity