Lavorare nell'Automotive? Al via corso ITC-Meccatronica

Domande di iscrizione entro l'11 ottobre all'Itis di Lanciano. Tutte le info per presentare la domansa

Lavorare nell'Automotive? Al via corso ITC-Meccatronica

AL VIA LE ISCRIZIONI PER IL NUOVO CORSO ITS “ICT – MECCATRONICA”. . Sono aperte le iscrizioni al nuovo corso ITS di Lanciano "Tecnico superiore per l'Automazione ed i sistemi meccatronici con profilo territoriale su ICT - MECCATRONICA". Il tecnico meccatronico è un profilo estremamente particolare di recente affermazione. La meccatronica è un’evoluzione moderna dell’ingegneria meccanica e si dedica allo studio ed applicazioni di sistemi meccanici intelligenti, in particolare tutti quei prodotti industriali definiti “smart” o appunto “intelligenti”. Il campo della meccatronica si estende oggi anche a molti prodotti tradizionali che cambiano radicalmente funzionalità attraverso l’uso di nuove tecnologie, di materiali innovativi, dell’automazione di sistemi di produzione, gestione e controllo.

LA DOMANDA. La domanda, scaricabile dal sito web www.innovazioneautomotive.eu (sezione ITS) può essere inviata alla segreteria della scuola di specializzazione ITS – Sistema Meccanica entro l’11 ottobre 2014. Dopo aver avviato (e in parte concluso) i primi tre corsi – “Tecnico superiore per l’Innovazione di processi e prodotti meccanici", “Tecnico superiore per l’Automazione ed i Sistemi meccatronici” e “Tecnico superiore per l’Innovazione di processi e prodotti meccanici orientato alla logistica intesa come gestione approvvigionamenti per la produzione (supply chain) e dell’intero flusso logistico” – dunque, l’Its si appresta ad avviare un nuovo corso, questa volta orientato a “Ict e Meccatronica”. La figura che si vuole formare collabora alle attività di individuazione e formalizzazione dei requisiti dei sistemi informatici a servizio dei sistemi di automazione e telematici; partecipa alle attività di pianificazione e progettazione dell'architettura dei sistemi; contribuisce alle fasi di sviluppo delle soluzioni che integrano i diversi elementi; collabora nelle operazioni di installazione e di configurazione dei sistemi informatici; partecipa alle attività di collaudo, gestione tecnica, manutenzione e assistenza dei sistemi informatici; ha conoscenze di base relativa al funzionamento delle reti informatiche ed è in grado di garantire i livelli essenziali relative alla sicurezza informatica; è in grado di realizzare LAN dipartimentali e di realizzare la connettività ad Internet di una rete; sa individuare tecniche di limitazione degli accessi dalla rete; installa e configura software e sistemi hardware; gestisce gli aggiornamenti software/hardware; riconosce problematiche applicative; dialoga con tecnici di aree tecnologiche differenti in una visione sistemica del processo produttivo.

TRE ANNI, FREQUENZA OBBLIGATORIA. La durata del Corso – che prenderà il via subito dopo le prove di selezione, fissate a fine ottobre – è di due anni, per 1.800 ore, di cui 1.000 ore di attività didattiche e 800 ore di attività di project work/stage in azienda. L'orario giornaliero è indicativamente al max di 8 ore. La frequenza è obbligatoria. Il corso, completamente gratuito, è destinato a candidati occupati, inoccupati o disoccupati, in età lavorativa, in possesso di diploma di scuola media superiore quinquennale rilasciato dal Ministero della Pubblica Istruzione e i possessori di titolo di studio straniero equipollente. Il Corso si concluderà con lo svolgimento di un esame finale. Per il conseguimento del titolo è necessaria una frequenza pari all’80% dell’attività formativa proposta. La domanda e il bando sono scaricabili dal sito web www.innovazioneautomotive.eu (QUI il link). Per info: 0872 660304 – 714881 - itsmeccanica@innovazioneautomotive.eu

Redazione Independent

martedì 09 settembre 2014, 15:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
itis
lanciano
corso
automotive
notizie
domanda
Cerca nel sito