Lanciano: poliziotto arrestato per violenza sessuale e concussione

A denunciare l'agente di polizia una sudamericana che chiedeva il rilascio del permesso di soggiorno. Due presunti abusi nel 2013

Lanciano: poliziotto arrestato per violenza sessuale e concussione

LANCIANO SOTTO SHOCK: POLIZIOTTO ARRESTATO PRE VIOLENZA SESSUALE. E' una brutta viglilia di Ferragosto per il ridente capoluogo frentano dove, poco fa, un poliziotto in servizio al Commissariato di Lanciano è finito agli arresti domiciliari per una brutta storia di violenza sessuale e concussione.

Secondo le indiscrezioni l'uomo, di cui non sono state fornite le generalità, avrebbe abusato di una giovane sudamericana che chiedeva soltanto il rilascio del permesso di soggiorno che, tra l'altro, le spettava di diritto.

Due gli episodi contestati dalla Procura di Lanciano e che sarebbero avvenuti nel 2013, ma soltanto 4 mesi fa la donna ha deciso di denunciare i fatti.

Le indagini sono state condotte dalla squadra mobile della questura di Chieti e coordinate dal sostituto procuratore del tribunale di Lanciano, Anna Benigni.


Redazione Independent

 

venerdì 14 agosto 2015, 14:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
poliziotto
arrestato
lanciano
violenza sessuale
sudamericana
notizie
carcere
Cerca nel sito