Lanciano, Pupillo dice "basta" all'abusivismo pubblicitario

Il Comune annuncia azioni di controllo per le pubblicità verticali, affissioni e cartellonistica: "Ne va del decoro della ciità"

Lanciano, Pupillo dice "basta" all'abusivismo pubblicitario

AZIONI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO. ll sindaco di Lanciano Maio Pupillo annuncia azioni di contrasto all’abusivismo pubblicitario, ovvero di impianti pubblicitari visibili dalle strade posti su luogo pubblico e privato, nonché impianti di affissioni di manifesti.

Nel mirino le transenne parapedonali (pubblicità verticali che delimitano incroci o tratti di strada) e la cartellonistica che imperversa in città e che ne compromette il decoro. In effetti si tende alla ricerca della tutela paesaggistica e alla coerenza estetica degli arredi e cartelli pubblicitari.

Saranno controllati anche i cartelli di mt.3x6 e, ovviamente, anche quelli di dimensioni minori e i carrelli mobili collocati sulle strade per verificare se sono state richieste le autorizzazioni necessarie.

L’operazione è effettuata in relazione all’obbligo di rispettare l’art. 23 del Codice della strada e nella continuazione della Delibera di Giunta n°413 del 05 novembre 2013. Si ricorda che il pagamento della TOSAP (ovvero imposta sulla pubblicità) non basta per mettere in regola i cartelli che hanno bisogno di autorizzazione da parte dell’Ufficio Urbanistica.

In considerazione del fatto che, l’attività di controllo può facilmente sfociare in atti di accertamento e di contestazione di illeciti amministrativi e penali, l’Amministrazione ritiene utile diramare un comunicato stampa con cui si informa e si avvisa la collettività e i portatori di interesse, dei controlli sistematici. Inoltre, si ricorda che le preinsegne non autorizzate e quindi multate, dovranno essere rimosse dai proprietari. In caso contrario, sarà il Comune a procedere, addebitando il costo della rimozione alle ditte pubblicizzate.

Redazione Independent

giovedì 17 luglio 2014, 16:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lanciano
pubblicit
cartelloni
tosap
pupillo
controlli
Cerca nel sito