Ladri si lanciano dal balcone, un arresto

Furto in casa a Montesilvano. Preso dai Carabinieri un romeno di 20 anni, mentre il complice è riuscito a scappare

Ladri si lanciano dal balcone, un arresto

UN 20ENNE ARRESTATO. Scoperti dal proprietario della casa che stanno svaligiando, due ladri cercano di sfuggire ai Carabinieri lanciandosi dal balcone: uno dei due viene bloccato e arrestato, mentre l'altro riesce a far perdere le proprie tracce. L'episodio si è verificato a Montesilvano. In manette è finito un romeno di 20 anni, accusato di tentato furto.

IL FATTO. Il proprietario dell'abitazione, tornando a casa, ha visto segni di effrazione sulla porta e ha capito che all'interno c'era qualcuno. Lanciato l'allarme, sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri. I due ladri allora hanno cercato di fuggire lanciandosi dal balcone, ma uno è stato bloccato. E' presumibile che ad attenderli ci fosse un complice in automobile. Rinvenuta una borsa contenente, tra l'altro, arnesi da scasso, grimaldelli e guanti.

Redazione Pescara

domenica 21 febbraio 2016, 07:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cronaca
arresti
furti
montesilvano
carabinieri
romeno
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!