L'infinita trattativa per il nuovo Governo del Paese. Di Maio è sicuro: chiudiamo oggi

L'ultima carta del Presidente Mattarella è la staffetta M5s-Lega unica soluzione rimasta per evitare il flop. Che succederà?

L'infinita trattativa per il nuovo Governo del Paese. Di Maio è sicuro: chiudiamo oggi

L'INFINITA TRATTATIVA PER IL GOVERNO M5s-LEGA. Di Maio ha detto: chiudiamo oggi. Il presidente Mattarella ha proposto un governo staffetta: sei mesi a uno, sei mesi all'altro. Salvini ha promesso che il primo premier sara' del M5s. Anche Di Maio ha fatto un passo indietro, dichiarandosi meno euroscettico. Bruxelles respira meglio. E se l'Italia inseguisse l'idea di uscire dall'euro? Forse ci siamo. Ma...un premier a staffetta? Immaginate la baraonda in l'Italia? La confusione, l'ira, la precarieta' nella conduzione delle cose politiche. Ma se Salvini mantiene la parola e conferma che per lui sta bene il primo premier del M5s, allora.. allora niente, perche' Mattarella insiste su un premier "neutro", si',al di sopra della Lega-M5s. Il premier non varra' piu' niente, il Capo dello Stato schiaccera' i bottoni come riterra' necessario. E gli italiani avranno votato, come era loro diritto e dovere, per il gusto di perdere qualche ora di lavoro. Speriamo che tutto questa non accada. Che prima o poi (forse tre mesi dopo le elezioni?) avverra' il miracolo e l'Italia torni ad essere una Repubblica.

Benny Manocchia

mercoledì 16 maggio 2018, 12:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
governo
salvini
di maio
premier
mattarella
lega
staffetta
ultime notizie
Cerca nel sito