La studentessa troppo oscena

Città Sant'Angelo - Una 28enne si denuda in spiaggia ma gli altri bagnanti s'indignano e chiamano i carabinieri

La studentessa troppo oscena

CITTA' SANT'ANGELO, 28ENNE DENUNCIATA PER ATTI OSCENI. Eppure si sa che a Marina di Città Sant'Angelo, nei pressi di un camping, c'è un punto dove i naturisti amano prendere il sole in costume adamitico. Ma non è bastata la spiegazione: così una ragazza originaria di Cermignano, una studentessa di 28 anni, si è beccata una denuncia per atti osceni in luogo pubblico, in quanto sorpresa a farsi il bagno completamente nuda nel mare. A chiamare gli 'uomini con la divisa blu' sono stati alcuni bagnanti che, evidentemente, non hanno gradito questa audace ragazza. Cosa dire? Nulla. Da quelle parti (e non solo) la tolleranza è zero

reda inde

martedì 31 luglio 2012, 21:15

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
studentessa
nuda
spiaggia
marina
citt sant'angelo
cermignano
ragazza
bagno
mare
naturista
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano