La storia dell'Agente Avatar

I vertici di The Next Level accusati di multilevel marketing (Catena di Sant'Antonio). Arresti della Polizia Valutaria

La storia dell'Agente Avatar

THE NEXT WORLD: ARRESTATE QUATTRO PERSONE. Per un periodo non si è fatto altro che parlare di questo presunto, incredibile, sistema per fare soldi facilmente ed in modo rapido. Poi, i dubbi - mano mano che il progetto andava avanti - sono aumentati: notizie sui blog, facebook, foto di strane riunioni, pressioni da parte di amici, inviti a fantomatici convegni, cene, pranzi e guadagni che, infine, non arrivavano mai. L'epilogo qualche giorno fa: la Polizia Valutaria di Roma ha arrestato quattro persone coinvolte nella pratica commerciale denominata 'The Next World'. Il sito in questione, dice l'accusa, nascondeva una vendita piramidale, le cosiddette Catene di Sant'Antonio, operazione illegale nel nostro Paese.

LA VICENDA DEI CUP. Per l'iscrizione al programma The Next Level veniva chiesto l'acquisto di un kit da 2400 euro - contenenti un numero x di Cup (una sorta di crediti) che ti dava la possibilità di venderli ad altre persone - di cui 800 euro da versare nell’immediato e 1.600 euro da sottrarre ai guadagni che sarebbero spettati agli affiliati in 4 rate mensili, ciascuna di euro 400.Accedendo al sito, poi, l'utente aveva la possibilità di entrare in un mondo virtuale dove vendere ed acquistare prodotti (come terreni virtuali), allo scopo di ottenere rendite mensili

I CONSIGLI DI CONSUMATORI.IT. L'associazione dei Consumatori, che per prima ha segnalato le incongruenze del sistema, ha diramato il seguente comunicato. "In attesa che la Giustizia faccia il suo corso, ricordiamo che, trattandosi di contratti negoziati fuori dai locali commerciali, è fatta salva la possibilità di sciogliersi dal contratto esercitando il diritto di recesso: quanti siano stati coinvolti in iniziative promozionali o siano stati indotti a firmare contratti con la promessa di lauti guadagni potranno inviare una comunicazione scritta alla società proprietaria del sito, nella quale sarà sufficiente dichiarare di volersi sciogliere dal contratto senza ulteriori oneri".

Reda Inde

martedì 09 ottobre 2012, 13:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
the next level
catena sant'antonio
notizie
vendita piramidale
cup
acquisti
consumatori
arresti
truffa
agente avatar
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano