La rivincita di Nando Sforzini: al debutto è subito in gol

L'attaccante di Tivoli ex biancazzurro dopo un addio al veleno segna e decide la gara del Latina contro il Crotone

La rivincita di Nando Sforzini: al debutto è subito in gol

LA RIVINCITA DI NANDO SFORZINI: GOL VITTORIA AL DEBUTTO COL LATINA. Dopo un addio al veleno, con tanto di polemiche e botta e risposta con la sua ex società, l'attaccante di Tivoli Ferdinando Sforzini - che a Pescara voleva rimanere per dimostrare il suo valore (leggi qui) - è tornato a segnare. E lo ha fatto al debutto con la sua nuova squadra, il Latina di Mario Beretta, che l'ha prelevato dal Pescara all'ultimo minuto dell'ultimo giorno di mercato.

Sforzini, 29 anni, era stato pagato dal Pescara 1,5 milioni a gennaio 2012 quando i biancazzurri erano in Serie A. Arrivò con un problema al ginocchio, che lo tenne fuori a lungo e poi subito un altro infortunio al piede. Solo due reti col Delfino ed un contratto onerosissimo da quasi 30 mila eura al mese fino a giugno 2015.

Ma il Tagliagole, questo il soprannome che gli diedero a Grosseto dove fece una valanga di gol, forse sarebbe potuto servire alla causa di questo Pescara. Speriamo che i 27 settembre, giorno della sfida contro il Latina, non ci faccia pentire di averlo scaricato così in fretta.

Romanzo

sabato 06 settembre 2014, 19:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sforzini
pescara
calcio
latina
rete
debutto
mercato
contratto
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!