La paura della Xylella arriva in Abruzzo, Pepe: "Pronta una task force"

La Regione Abruzzo si dota di un team contro il pericoloso batterio che sta seccando gli ulivi della Puglia

La paura della Xylella arriva in Abruzzo, Pepe: "Pronta una task force"

LA PAURA DELLA XYLELLA ARRIVA ANCHE IN ABRUZZO. E' operativa da ieri, presso gli uffici dell'assessorato alle Politiche agricole, la task force per il monitoraggio della "Xylella Fastidiosa", cioè il tremendo batterio che sta distruggendo attravrso il "disseccamento rapido" interi chilometri di ulilveti nel Salento e nel Gargano. L'assessore alle Politiche agricole Dino Pepe spiega il team come "gruppo di lavoro permanente costituito da esperti della Regione e delle Associazioni dei produttori del comparto olivicolo, con competenza su tutto il territorio regionale".

MONITORAGGIO DEL TERRITORIO. La task force messa in campo dalla Regione Abruzzo avrà il compito di monitore il territorio abruzzese allo scopo di prevenire la diffusione del pericoloso batterio ed organizzare occasioni di formazione per gli addetti al settore. "Al momento - ribadisce Pepe - tutto il territorio regionale è esente dalla presenza del batterio, tuttavia - continua Pepe - tenuto conto dell'importanza strategica che riveste il settore olivicolo, non dobbiamo abbassare la guardia: l'assessorato alle Politiche agricole attraverso i propri uffici coordinerà direttamente le attività del gruppo di lavoro in continua concertazione con le disposizioni del ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina".

 Redazione Independent

martedì 14 aprile 2015, 23:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
xylella
abruzzo
batterio
cicalina
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!