La leggenda del Raggae Michael Prophet al Tipografia

Giovedì 22 maggio "seratone" nello storico locale di via Raiale. Opening Jamafrica Crew & Don Tino

La leggenda del Raggae Michael Prophet al Tipografia

LA LEGGENDA DEL REGGAE MICHAEL PROPHET A PESCARA IL 22 MAGGIO A TIPOGRAFIA. Michael Prophet è nato a Kingston nel 1957 ed è considerato una leggenda della musica roots reggae giamaicana più tradizionale. La sua carriera artistica inizia a Channel One Studio a Kingston nel 1977 con Yabby You registrando il singolo “Praise You Jah Jah” e “Gates of Zion” mentre le produzioni di album da solista iniziano subito con dei capolavori: “Know The Right”, “Righteous Are The Conqueror” e “Serious Reasoning” (quest’ultimo album prodotto dalla Island Record). Inizia anche la storica collaborazione con Henry " Junjo " Lawes che da luogo al suo più grande successo “Gunman” scritto in una infiammata Giamaica per le elezioni politiche del 1981. Intorno alla metà degli anni 80 Michael Prophet da Kingston si trasferì in Inghilterra lavorando al fianco di produttori fondamentali della scena reggae come Al Campbell, Sugar Minott, Winston Riley e Jah Shaka ed entrando a far parte della lunga schiera dei protettori della musica reggae più tradizionale. Il brano “Your Love” prodotto insieme a Ricky Tuffy (Coxsone Sound) fu nel 1990 un successo al primo posto delle classifiche e da allora una serie di album come “Rootsman” e “Lead us Jah” hanno confermato Michael Prophet come uno dei cantanti della scena roots mondiale più autentica. Famoso per il tono di voce “piangente”(crying tenor), Michael Prophet ha saputo adattare il suo timbro vocale ai vari stili della musica reggae, dal roots al dub, dal lovers alla dancehall mantenendo sempre l’ispirazione consapevole della sua profonda fede rasta (www.ras-tafari.com). Ad accompagnare Michael Prophet ci sarà la Roots Defender Band tra i più conosciuti del genere in Italia, che hanno già accompagnato in passato artisti italiani e stranieri come Martin Campbell, Afrikan Simba, Paco Ten, e Dennis Alcapone. In apertura e in anteprima il concerto dei senegalesi Jamafrica insieme a Don Tino accompagnati dalla Maga Dog band.

Redazione Independent

martedì 20 maggio 2014, 12:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
leggenda
reggae
michael prophet
pescara
tipografia
Cerca nel sito