La grande festa del Diavolo e la città si tinge di rosso

A Savona il sogno del Teramo vincendo per 2-0 diventa realtà. Domenica arriva anche l'Ascoli

La grande festa del Diavolo e la città si tinge di rosso

A SAVONA IL SOGNO DEL TERAMO VINCENDO PER 2-0 DIVENTA REALTA' E LA CITTA' SI TINGE DI ROSSO. I diavoli volano in serie B dopo aver rifilato 2 reti ai liguri del Savona, rendendo vana la vittoria dell'Ascoli sull'Ancona. Dunque anche l'ultima giornata contro i marchigiani, qualunque sarà l'esito finale finale, può guastare la festa acquisita dalla città di Teramo che si tinge dei colori della sua squadra che, per la prima volta nella storia calcistica della società, approda alla serie cadetta dove si confronterà con i cugini del Lanciano e del Pescara qualora gli adriatici non passassero alla serie A.

TABELLINO: TERAMO 2 SAVONA 0

SAVONA (4-2-1): Rossini, Marchetti, Galimberti, Antonelli (41°st Ficagna), Eguelfi, Gabeccia, Glirgione, Carta, Demartis (38°st Frugoli), Scappini, Giovinco (33°Frugoli). A disp: Addario, Morosini, Tonon, Russo. Allenatore: Riolfo.
TERAMO (3-5-2): Tonti, Caidi, Speranza, Perrotta, Scipioni, Di Matteo, Amadio, Di Paolantonio (17°st Masullo), Cenciarelli (30°st Fiore), Lapadula, Donnarumma (43°st Bucchi). A disp: Narduzzo, Diakité, Brugoletta, Petrella. Allenatore: Vivarini.
Arbitro: Guccini di Albano Laziale.

LA GARA. Il diavolo non perde tempo e va a segno al 6° quando Lapa battye un calcio di punizione che dopo un rimpallo finisce tra i piedi di di Di Paolantonio che col mancino infila Rossini. al 17°, dopo un'incerta uscita di Tonti, Cabeccia manda fuori di poco. Al 36° Donnarumma approfittando di un errore difensivo di Galimberti scavalca con un pallonetto Rossini, ma il tiro va fuori di poco.  Dopo due tentativi dei liguri al 1° di Scappini e di Giorgione al 12° annullati da Tonti, al 19° il diavolo raddoppia con Lapa che, ben imbeccato da Donnarumma, insacca raggiungendo l'altro gemello del goal a quota 21 reti. Proprio allo scadere Rossini con un grande intervento nega a Donnarumma il piacere di segnare la sua 22ma rete.

Clemente Manzo

lunedì 04 maggio 2015, 20:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
serie b
teramo
festa
donnarumma
luciano campitelli
vittoria
savona
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?