La grande arte della Liuteria ritorna finalmente in Abruzzo

La maestra liutaia Augusta Di Leonardo ha aperto un laboratorio in via liguria. Tra i suoi capolavori un restauro di violini preziosissimi

La grande arte della Liuteria ritorna finalmente in Abruzzo

LA GRANDE ARTE DELLA LIUTERIA RITORNA IN ABRUZZO. La grande arte della Liuteria ritorna finalmente in Abruzzo.  Il maestro liutaio Augusta Di Leonardo, diplomato presso il prestigioso Istituto 'Antonio Stradivari' di Cremona e che è considerato la patria dei violini e degli strumenti ad arco in generale, ha aperto un laboratorio a Pescara. L’attenzione che rivolgiamo al M° Di Leonardo è dovuta anche all’iniziativa benefica che ha spostato e per la quale ha deciso di costruire un violino che sarà messo in vendita. Il ricavato di questo commercio verrà donato ad un allievo del Conservatorio il quale, purtroppo, ha perso i suoi familiari e i suoi beni nel terremoto dell’agosto scorso. Nello studio di via Liguria potete trovate grandi strumenti Antichi e Moderni e la grande collaborazione del Maestro Igor David Moroder che Augusta affianca, da anni, nei suoi Seminari all'interno dei Conservatori Musicali e University. Insomma per il territorio abruzzese si tratta di un acquisto di altissimo livello e non soltanto per quanto riguarda il settore dei violini. 

Redazione Independent

mercoledì 12 ottobre 2016, 15:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
augusta di leonardo
liutaia
pescara
liuteria
laboratorio
via liguria
Cerca nel sito