La giusta formula di marketing: cartaceo e digitale due strumenti che vanno a braccetto

Da un lato c’è chi ritiene quindi che il digitale abbia reso inefficiente la normale comunicazione, dall’altra però c’è ancora chi investe nella comunicazione cartacea. Chi ha ragione?

La giusta formula di marketing: cartaceo e digitale due strumenti che vanno a braccetto

LA GIUSTA FORMULA DI MARKETING: CARTACEO E DIGITALE DUE STRUMENTI CHE VANNO A BRACCETTO. A fronte del grande successo dei social, sono in molti oggi a chiedersi se il marketing cartaceo sia ancora utile o se invece non sia stato surclassato dalla comunicazione digitale. Da un lato c’è chi ritiene quindi che il digitale abbia reso inefficiente la normale comunicazione, dall’altra però c’è ancora chi investe nella comunicazione cartacea perché continuerebbe ancora ad essere efficace in una strategia aziendale ben strutturata. La ragione? La strategia giusta? È nel mezzo!

Considerare un settore un’alternativa all’altro è un errore grave: investire nel web non rende impossibile puntare anche sul cartaceo e viceversa. Il giusto approccio di marketing ha una prospettiva ampia, olistica: ogni strumento a disposizione, digitale o fisico che sia, non rappresenta una sola e unica soluzione a sé e autosufficiente, ma va vista come facente parte di un progetto aziendale sfaccettato e completo. Ogni canale di marketing ha i suoi vantaggi, ma anche le sue limitazioni da prendere in considerazione. Queste ultime, unendo i due canali, si riducono per compensazione. Mondo fisico e digitale devono convivere per sostenersi a vicenda ed arrivare ad un pubblico più ampio.

L'UNIONE FA LA FORZA. Il nuovo millennio è l’era del digitale, ma il processo è lontano dall’essere ancora totale e completo. Ci sono infatti tanti consumatori che ancora non si affidano alla rete per informarsi o per acquistare a 360°. Si tratta di utenti che restano esclusi dalla comunicazione digitale e che invece verrebbero raggiunti da una comunicazione classica. Le aziende performanti devono quindi valutare tutti i canali dell’advertising, sia quello online che quello tradizionale.

Esse investono nella pubblicità cartacea, nella pubblicità in tv e radio, nella pubblicità sui social network. Queste aziende ci sono sempre, ovunque e si dimostrano al pubblico come una realtà capace, versatile, dinamica. Chiudere un canale è un grosso errore, perché priva di molte possibilità: digitale e cartaceo devono andare a braccetto.

IL MARKETING CARTACEO FUNZIONA. Gli strumenti tradizionali di marketing hanno ancora la loro importanza e devono per questo essere contemplati in una buona strategia, accanto al digital marketing. Il costo del cartaceo, oltretutto, è molto inferiore, quindi vale proprio la pena investirci. Acquistare il materiale pubblicitario presso stamperie online fa risparmiare moltissimo, per esempio, soprattutto per acquisti massicci. Il costo della stampa online volantini, flyer, locandine si considera che si ripaghi nel giro di poco, cosa che non accade talvolta per gli investimenti sul digitale, ben più onerosi. Ma quali sono gli strumenti del marketing cartaceo più utilizzati dalle aziende?

  • I flyer sono ancora prodotti molto efficaci per conquistare il pubblico locale, ma non solo. Se è vero che solo il 50% di quelli infilati nel parabrezza e nella casella di posta vengono letti, si tratta comunque di un buon investimento. Questo tipo di pubblicità tuttavia va bene specialmente per determinati tipi di pubblicità: come promozione di eventi, per avere visibilità in un contesto mirato; per promuovere attività e particolari offerte.
  • Le locandine sono l’ideale per promuovere eventi, corsi, manifestazioni, inaugurazioni, campagne di sconti, ma vanno ovviamente inserite in uno spazio specifico per la comunicazione diretta. Gli spazi pubblicitari vanno acquistati in punti strategici per arrivare a quanta più gente possibile.
  • I depliant sono perfetti per fare branding e dare autorevolezza ad un marchio. Grazie ai depliant, un’azienda può raccontare di sé in modo accattivante, farsi conoscere, offrire un servizio o un prodotto. Questo tipo di marketing cartaceo è perfetto anche solo per farsi conoscere, senza che vi sia l’intenzione diretta di vendere qualcosa.
Redazione Independent

martedì 05 dicembre 2017, 19:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
stampa online
stampa online volantini
depliant
locandine
offerte
Cerca nel sito