Pescara sott'acqua e ... continua a piovere

Il fiume ha raggiunto gli argini: c'è il rischio che possa straripare in mattinata. Fogne saltate ai Colli ed allo Stadio

Pescara sott'acqua e ... continua a piovere

PESCARA IN ANSIA PER IL FIUME. IN MATTINATA AVVERRA' L'ESONDAZIONE? Continua a piovere su Pescara e non è una bella notizia. Oltre ai consueti disagi nella zona colli ed allo stadio, dove gli impianti fognari sono saltati provocati da Venere (questo il nome dato alla turbolenza proveniente dai Balcani), c'è da fare i conti col pericolo più grave: l'esondazione del fiume Pescara che, ormai, ha raggiunto la piena.

Le golene sono state chiuse da ieri pomeriggio ma, le condizioni critiche del livello dell'aqua, potrebbero determinare l'esondazione da un momento all'altro e provocare danni.

La situazione più critica è alla foce del fiume dove l'acqua non riesce a defluire a causa delle mareggiate.

Redazione Independent

martedì 12 novembre 2013, 09:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
maltempo
pescara
allagamenti
pioggia
fiume pescara
straripare
piena
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!