La Virtus Lanciano lascerà il calcio professionistico. Alle 19 scade il termine per l'iscrizione

Attraverso un comunicato diramato attraverso il sito ufficiale della società, la famiglia Maio, aveva annunciato il funerale del calcio frentano

La Virtus Lanciano lascerà il calcio professionistico. Alle 19 scade il termine per l'iscrizione

ALLE ORE 19 IL FUNERALE DEL CALCIO FRENTANO. "La Virtus Lanciano non si iscriverà". Attraverso un asciutto comunicato stampa diramato attraverso il sito ufficiale della società, la famiglia Maio, proprietaria della Ss Virtus Lanciano 1924 aveva annunciato il funerale del calcio frentano. A meno di un miracolo la Città di Lanciano lascerà il calcio professionistico: scade questa sera alle 19, il termine ultimo per l'iscrizione al nuovo campionato di Lega Pro. Ieri sera ci sono stati alcuni tentativi portati avanti dal sindaco di Lanciano Mario Pupillo di contattare imprenditori locali come Antonio Colasante per cercare una soluzione in extremis che però fino ad oggi non è arrivata.
   

"Oggi è un giorno molto triste per Lanciano. Non posso celare - ha scritto sulla sua pagina Facebook - tutto il mio dispiacere per questo finale inatteso e doloroso. Oggi finisce un'era, straordinariamente bella, piena di successi e di grande passione. Per chi come me è legato ai colori rossoneri da decenni, da mille ricordi familiari, dalle tante partite sofferte e seguite in Curva Sud, il Lanciano è una questione di cuore".

Redazione Independent

giovedì 07 luglio 2016, 15:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
virtus lanciano
lanciano
maio
lega pro
mario pupillo
curva sud
comunicato stampa
antonio colasante
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano