La Saga di Chiodi e Sospiri

Debiti Aeroporto d'Abruzzo. Il Governo impugna lo stanziamento di 5 milioni. Riunione in Regione il 27

La Saga di Chiodi e Sospiri

AEROPORTO. CHIODI E SOSPIRI CONTRO IL GOVERNO. «E’ già stata convocata per mercoledì prossimo, 27 febbraio, la riunione in Regione con gli assessori e i funzionari delegati al Turismo e al Bilancio per la firma del Decreto legge con i quali verranno materialmente sbloccati ed erogati i 5milioni e mezzo di euro necessari per finanziare il Piano Marketing 2012-2013 dell’aeroporto d’Abruzzo, legge approvata dalla Regione Abruzzo lo scorso dicembre. Dire infatti che la legge è stata ‘impugnata’ dal Governo non significa che la Corte Costituzionale si sia già pronunciata e che la legge sia decaduta. Noi procediamo lungo la strada già tracciata, una strada peraltro tesa a finanziare uno scalo appena riconosciuto di interesse nazionale, e non regionale; quando ci sarà il giudizio decideremo sul da farsi». Lo hanno detto il Presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi e il consigliere regionale Pdl Lorenzo Sospiri, promotore dell’iniziativa a favore dello scalo d’Abruzzo.

twitter@subdirettore

sabato 23 febbraio 2013, 18:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chiodi
sospiri
saga
aeroporto
soldi
Cerca nel sito