La Provincia di Pescara va in ferie per la prima volta nella storia

Uffici chiusi nella settimana di ferragosto. Di Marco: "Così risparmiamo 7.500 euro"

La Provincia di Pescara va in ferie per la prima volta nella storia

LA PROVINCIA DI PESCARA VA IN FERIE. Oggi il presidente Antonio Di Marco ha firmato il Decreto per la chiusura degli uffici centrali e periferici della Provincia di Pescara nel periodo 13 -19 agosto 2015.

La chiusura temporanea degli uffici garantisce due principali obiettivi: permette una riduzione dei costi di funzionamento (principalmente energia elettrica e pulizia locali) quantificabili forfettariamente in circa € 7.500;  permette una ottimizzazione nella gestione delle risorse umane consentendo una concentrazione del lavoro nei periodi di maggiore attività.

Ci sono tuttavia servizi e gli uffici che nel periodo indicato sono tenuti a garantire l’apertura al pubblico nonché il presidio operativo connesso a situazioni di specifica criticità, e sono:  Polizia Provinciale e protezione civile;  Servizio di viabilità, limitatamente a n. 2 unità di personale di profilo tecnico e a n. 1 unità di personale di profilo amministrativo; Servizio edilizia scolastica limitatamente a n. 1 unità di personale di profilo tecnico; Centro per l’impiego di Pescara esclusivamente nei giorni 13, 18 e 19 agosto 2015;  Servizio Bilancio, limitatamente a n. 1 unità di personale  Servizio protocollo e servizio informatico: n.2 unità di personale.

Com'è ovvio, tali giornate saranno considerate ferie ordinarie per i dipendenti.

Redazione Independent

venerdì 07 agosto 2015, 16:55

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
provincia pescara
uffici
chiusi
ferragosto
antonio di marco
personale
ferie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!