La PharmaPiù a Fasano

Pallamano. Trasferta difficile per il team angolano. Mister D'Arcangelo: «Sereni e determinati»

La PharmaPiù a Fasano

PALLAMANO. PHARMAPIU' IN TRASFERTA A FASANO. Trasferta difficilissima ma non impossibile per la Pallamano Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo che affronterà il Fasano alle 19, presso la palestra Zizzi-Ipsar cercando di conquistare la seconda vittoria consecutiva. “Non siamo tesi” dice il mister D’Arcangelo “di certo non affronteremo un avversario facile”. La Junior forse, è la maggior candidata a vincere il girone C, visto che ha una squadra molto compatta e veloce,grazie all’utilizzo di molti giovani talenti del vivaio pugliese come De Santis, Giannoccaro e Messina, a loro si aggiunga  il portiere ed il terzino della nazionale Sirsi e Rubino. Menzione speciale anche per il formidabile terzino del Montenegro Beharevic che nelle prime due partite ha mostrato classe da vendere. In casa Città Sant’Angelo  recuperano  da infortuni in allenamento il portiere Collevecchio ed il capitano Marcello Gabriele, in forse  la presenza del fratello Manuel  e dello stesso allenatore-giocatore D’Arcangelo “Purtroppo la mia presenza e quella di Manuel  non è certa, ma siamo sereni  lo stesso ed  andremo a Fasano con tanta voglia di far bene, non abbiamo nulla da perdere e se poi noi due non riusciremo a scendere in campo i nostri compagni di squadra saranno determinati a riportare in Abruzzo tre punti pesanti ”. Chiamati ad arbitrare l’incontro i signori Simone e Montillo.

Reda Inde

giovedì 04 ottobre 2012, 14:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pallamano
pharmapiu
fasano
citt sant0angelo marcello gabriele
d'arcangelo
abruzzo
notizie
Cerca nel sito