La Nave non leva le ancore

Rimandata la probabilissima festa del Pescara in serie A: solo allungata l'agonia del Verona e del Sassuolo

La Nave non leva le ancore

NON E' SUCCESSO NIENTE! - Tranquilli! Il Pescara non è riuscito a ribaltare il 2-0 di partenza col Livorno, non ha realizzato reti, non è stato preciso come al solito, ha fallito il primo match ball del campionato ed è stato superato in classifica dal Torino che ha fatto fuori il Sassuolo nell’altro recupero. Ma voglio vedere il lato positivo della sconfitta di questa sera. Prima di tutto, mi sento di fare una considerazione che valuto importante: il popolo biancazzurro ha creduto fortemente alla possibilità di vincere la partita, sotto 2-0, fino alla concessione dei 2 minuti di recupero finali, chiaro segnale della forza dimostrata in campionato dai ragazzi di Zeman. Questo dovrebbe essere considerato già un successo, almeno per il tecnico boemo, capace di inculcare una mentalità vincente a squadra e ambiente pescarese. Ovviamente ‘penso positivo’ in vista delle due partite finali della stagione, con 3 punti di vantaggio (che valgono 4!) sulle dirette concorrenti. Insomma, le cose non sono cambiate in peggio a causa dello scivolone, ma abbiamo semplicemente allungato l’agonia di chi, come il Verona, ad esempio, ha l’obiettivo di superare gli adriatici!

LA NAVE DI CASCELLA ASPETTA - La tappa-Livorno è stata archiviata senza la possibile festa finale, anche se gli applausi non sono mancati per l’impegno profuso da Sansovini e compagni. La Nave di Cascella è lì, non è ancora salpata e dà tutta la sensazione di restare ferma in attesa di essere assaltata dai pirati biancazzurri. Ci si proverà domenica con una prova del nove al Marassi blucerchiato, gara che verrà giocata sapendo gli altri risultati visto che il Verona sarà di scena sabato sera contro il Varese, e il Sassuolo terminerà la sua gara con la Reggina prima dell’inizio del match in Liguria. La festa, quindi, è solo rimandata: siamo pronti ad accogliere, trionfanti, la squadra all’aeroporto domenica sera, o caricare i ragazzi per l’ultima con la Nocerina. Comunque andrà, la Nave di Cascella pietrificata resterà al suo posto, in attesa di levare l’ancora. Comunque. E’ solo questione di tempo.

                                                                                       Fernando Errichi

mercoledì 16 maggio 2012, 00:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
verona
livorno
serie a
serie b
zeman
immobile
insigne
verratti
sansovini
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?