L'ultima formazione?

L'allenatore di Bracciano se "floppa" contro l'Udinese è a casa. Contro l'Udinese ancora col 5-3-2

L'ultima formazione?

PESCARA. ULTIMA CHANCE PER BERGODI. Domani assisteremo alla gara contro l'Udinese da fuori o meglio, per usare il linguaggio dello vincitore-sconfitto Pierluigi Bersani, "non da dentro". Saremo insieme ai tifosi della Nord che non entreranno allo stadio per protesta: d'altronde assistere allo spettacolo del Pescara che prende gol come caramelle non è affatto piacevole. Noi, poi, questa volta non siamo stati accreditati. In realtà in settimana avevamo subodorato che ad alcuni amministratori del sodalizio biancazzurro - ah, proposito ma quanti sono? - non sono piaciuti i nostri articoli sulla gestione sportiva e finanziaria del Delfino Pescara 1936 srl. Tuttavia, ritenendolo nostro dovere - sia professionale che di fede oltre che umano - non cambieremo la rotta intrapresa e continueremo a scrivere sempre quello che riteniamo giusto. In fondo ce lo possiamo anche permettere: ci sentiamo anche in credito col Pescara, avendolo seguito in giro per l'Italia dalla C alla A, quasi da 30 anni. Gli uomini passano (giocatori, allenatori, dirigenti, tifosi, etc) ma la maglia resta. Ed è di tutti, non solo di coloro che ritengono i colori del "cielo e del mare" in diritto perchè così è scritto su qualche atto notarile o alla camera di commercio.

PROBABILI FORMAZIONI (PESCARA-UDINESE). L'allenatore di Bracciano, Cristiano Bergodi, riproporrà la stessa formazione del Monday Night all'Olimpico con l'innesto di "Club Dogo" Weiss al fianco di Celik o Caprari. Insomma, verrà riproposta una difesa, la più battuta del campionato, con tre centrali e due esterni più o meno altri (Zauri e Balzano). A centrocampo dentro Bjarnason, Rizzo e Cascione. In porta ancora Pellizzoli. Ancora forfait per Gaetano D'Agostino mentre Blasi, Arce e Caraglio ancora in panchina

Pescara (5-3-2) Pelizzoli; Balzano, Cosic, Capuano, Bocchetti, Zauri; Cascione, Bjarnason, Rizzo; Weiss, Celik (Caprari).

Udinese (3-5-1-1): Brkic; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Badu, Pasquale; Muriel, Di Natale.


Romanzo

sabato 02 marzo 2013, 17:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
formazione
pescara
udinese
tifosi
curva
nord
protesta
notizie
Cerca nel sito