L'orso di Pettorano sul Gizio ucciso a fucilate mentre era di spalle

La necroscopia conferma la presenza di cinque pallottole. La procura di Sulmona: "Cercheremo il colpevole"

L'orso di Pettorano sul Gizio ucciso a fucilate mentre era di spalle

L'ORSO DI PETTORANO SUL GIZIO UCCISO A FUCILATE. L'orso marsicano trovato cadavere nelle campagne della riserva naturale di Monte Genzana, tra Sulmona e Scanno, a pochi metri di distanza dai confini del Parco nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise, è stato ucciso a fucilate mentre era di spalle. A confermarlo è la necroscopia sul cadavere del plantigrade che ha confermato la presenza di cinque pallottole, di cui una letale all'intestino. 

LA PROCURA: "FAREMO DI TUTTO PER CERCARE IL COLPEVOLE". Sul caso caso sta indagando la procura di Sulmona, in collaborazione col Corpo Forestale dello Stato, che "sta procedendo ad effettuare tutte le operazioni di ricerca delle fonti di prova per rintracciare i colpevoli dell'uccisione del plantigrado, nonché a ricostruire gli spostamenti dell'orso nelle ore antecedenti il decesso".  

SALVIAMO L'ORSO: "CHIEDIAMO UNA CONDANNA ESEMPLARE". Un contributo importantissimo potrebbe arrivare dall'Istituto Zoo Profilattico di Grosseto che dovranno stabilire l'ora del decesso e altri particolari utili all'inchiesta. Se si dovese individuare il responsabile di una simile barbaria è chiaro che dovrà essere punito col massimo del rigore. "C'èbisogno di una condanna esemplare - scrivono su facebook quelli di Salviamo L'Orso - non multe ma anni di galera".

Reda Inde

 

giovedì 18 settembre 2014, 17:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pettorano sul gizio
orso
ucciso
fucile
cacciatore
morto
abruzzo
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!