L'effetto "Bonolis" per spingere il Diavolo verso la Serie B

Alle 15 i biancorossi scenderanno nel proprio stadio contro il Pontedera. Se l'Ascoli non vince è il Paradiso

L'effetto "Bonolis" per spingere il Diavolo verso la Serie B

TERAMO-PONTEDEREA DA SOLD OUT. Sarà il "Bonolis", pieno in ogni ordine di posto, a sostenere i Diavoli nella terz'ultima gara di campionato di Lega Pro 2014/15. Sono stati venduti circa 6.000 biglietti, un record stagionale, ma il presidente Campitelli è pronto, se ci saranno le autorizzazione del comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza, anche ad aprire la curva degli ospiti. Il Pontedera arriva a Teramo con l'obiettivo play off teoricamente ancora possibile ma è chiaro che i toscani, questo pomeriggio, saranno in Abruzzo contro uno squadrone determinatissimo a conquistare la posta piena.

Mister Vivarini ha convocato diciannove giocatori: Amadio, Brugaletta, Bucchi, Caidi, Cenciarelli, Diakite, Di Matteo, Di Paolantonio, Donnarumma, Fiore, Lapadula, Lulli, Masullo, Narduzzo, Perrotta, Petrella, Scipioni, Speranza, Tonti.

Non aggiungiamo altro se non che oggi, domenica 26 aprile, se l'Ascoli non vince contro il Santarcangelo in Romaga ed il Teramo invece sì saranno ben tre le squadre abruzzesi nel prossimo campionato di Serie B: Pescara, Lanciano e, appunto, il Teramo del presidente Campitelli.  Forza Diavolo!

Redazione Independent


domenica 26 aprile 2015, 11:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
pontedera
stadio
bonolis
classifica
serie b
ascoli
record
biglietti
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!