L'India libera Marò

Il Tribunale del Kerala concede la licenza di due settimane. il Ministro degli Esteri: devono ritornare

L'India libera Marò

L'INDIA LIBERA I MARO'.  E' una decisione di poco fa. Il tribunale del Kerala ha accolto la richiesta dei legali di Massimiliano Latorre e Salvatore Girone ed ha concesso due settimane di licenza da trascorrere in Italia per le festività natalizie. E' una vittoria della diplomazia italiana che ha garantito sul ritorno in India dei due militari, accusati di avere ucciso due pescatori scambiati per pirati in febbraio. Anche una lettera del ministro degli Esteri Terzi, inviata ai giudici dell'alta Corte, impegna lo Stato Italiano affinchè i due soldati rientrino nel paese. Le famiglie dei pescatori uccisi hanno definito ingiusta la decisione, mentre le famiglie Girone e Latorre sono scoppiate in lacrime dalla gioia.

Redazione Independent

giovedì 20 dicembre 2012, 15:12

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
maro
italia
ritorno
garanzie
uccisi
febbraio
kochi
Cerca nel sito