L'Aquila si aggiudica il derby contro il Teramo per 2-0

I padroni di casa hanno riscattato la pesante sconfitta subita a Pisa per 3-0, gli ospiti in maglia biancorossa, non sono stati in grado di replicare la bella gara di Arezzo

L'Aquila si aggiudica il derby contro il Teramo per 2-0

L'AQUILA SI AGGIUDICA IL DERBY CONTRO IL TERAMO PER 2-0. I derby spesso finiscono in parità, ma stavolta, contrariamente alle aspettative, quello abruzzese si è concluso con una netta vittoria degli aquilani contro un Teramo deludente per 2-0. Mentre i padroni di casa hanno riscattato la pesante sconfitta subita a Pisa per 3-0, gli ospiti in maglia biancorossa, non sono stati in grado di replicare la bella gara di Arezzo quando, con un uomo in meno, sono riusciti a pareggiare a tempo scaduto. Dopo un primo tempo combattuto alla pari, nella seconda frazione di gioco gli uomini di Vivarini sono apparsi spenti e incapaci di reagire all'1-2 messo a segno dai cugini rossoblù nel giro di una decina di minuti. Dopo l'undicesima giornata i rossoblù salgono al nono posto con 13 punti, distanziando i diavoli quindicesimi di 4 punti.

PRIMO TEMPO. Le due squadre nella parte iniziale della gara sono impegnate a studiarsi reciprocamente. Al 19° gli ospiti si svegliano e prendono il legno orizzontale con Moreo dopo aver ricevutoun filtrante da Petrella. Al 30° i diavoli protestano per un presunto fallo su Tonti, ma l'arbitro lascia proseguire. La prima parte della gara si conclude senza offrire ulteriori emozioni agli spettatori.

SECONDO TEMPO. All'8° Tonti riesce a respingere in qualche modo una conclusione di Perna, ma, sul tap in, Sandomenico infila la porta teramana portando in vantaggio gli aquilani. Undici minuti dopo i rossoblù consolidano il risultato con Perna che riceve un cross da Sandomenico e in piena solitudine di teta insacca. Il 2-0 non basta agli uomini di Perrone e Mancini per poco non porta a tre il bottino dei rossoblù. Ad affossare definitivamente i teramani è altobello che si lascia espellere lasciando i suoi compagni in 10.

TABELLINO L'AQUILA 2 TERAMO 0  

L'Aquila (3-5-2): Zandrini, Bigoni, Sanni, Cosentini, Ligorio, Mancini, Milecevic, Triarico (15°st De Francesco), Ceccarelli (11°st De Sousa), Perna, Sandomenico. A disp: Savelloni, Anderson, Palestini, Stivaletta,Bensaja, Iannascoli, A. Mancini. Allenatore: Perrone.
Teramo (3-4-3): Tonti, Altobello, Caidi, Brugaletta, Scipioni (15°st Paolucci), Amadio, Cenciarelli (10°st Di Paolantonio), Cecchini, Petrella, Moreo, Da Silva (22°st Le Noci). A disp: Narduzzo, Vitturini, D'Orazio, Loreto, Palma, Monni. Allenatore: Vivarini.
Arbitro: Pagliardini di Arezzo.

Clemente Manzo

sabato 14 novembre 2015, 20:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
l\'aquila teramo
derby
abruzzo
tabellino
classifica
primo tempo
secondo tempo
Cerca nel sito