L'Aquila: il 9 e 10 aprile prossimi le primarie del centrosinistra per il dopo Cialente

In pole position il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci insidiato da Americo Di Benedetto presidente della Gran Sasso Acqua

L'Aquila: il 9 e 10 aprile prossimi le primarie del centrosinistra per il dopo Cialente

PRIMARIE PD IL 9 E 10 APRILE PER SCEGLIERE IL DOPO CIALENTE. Il prossimo 9 e 10 aprile la coalizione di centrosinistra sceglierà il candidato sindaco da presentare alle elezioni amministrative dell'Aquila che dovrebbero, usiamo il condizionale, svolgersi o domenica 28 maggio, insieme al referendum sul Jobs Act, oppure a giugno. Lo ha reso noto il segretario aquilano del Pd, Stefano Albano, in una conferenza stampa alla presenza tra gli altri del sindaco uscente e non ricandidabile Massimo Cialente.

I candidati del Pd sono due: il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci e il presidente della Gran Sasso Acqua, Americo Di Benedetto. Le altre delle forze di centrosinistra dovranno essere formalizzate. "Abbiamo sempre detto di non credere nell'autosufficienza del Pd ma nelle alleanze e coalizioni con le migliori forze progressiste comprese il mondo civico - ha spiegato Albano -. Speriamo che l'esperienza aquilana sia un laboratorio per il livello nazionale. Abbiamo scelto di candidare due delle nostre migliori energie, perche' puntiamo alla mobilitazione e alla partecipazione dei cittadini".

Il 10 si votera' dalle 8 alle 22, il giorno successivo dalle 8 alle 20.

Redazione Independent

giovedì 16 marzo 2017, 16:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
laquila
elezioni primarie
partito democratico
candidato sindaco
pierpaolo pietrucci
giornalista
notizie
consigliere dabruzzo
Cerca nel sito

Identity

Persone

di Francesco Mimola

Auguri Papali

Satira

di Ettore Ferrini

Il Referendum del Ferrini

Società

di Francesco Mimola

Into The Trump