L'Aquila: il 9 e 10 aprile prossimi le primarie del centrosinistra per il dopo Cialente

In pole position il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci insidiato da Americo Di Benedetto presidente della Gran Sasso Acqua

L'Aquila: il 9 e 10 aprile prossimi le primarie del centrosinistra per il dopo Cialente

PRIMARIE PD IL 9 E 10 APRILE PER SCEGLIERE IL DOPO CIALENTE. Il prossimo 9 e 10 aprile la coalizione di centrosinistra sceglierà il candidato sindaco da presentare alle elezioni amministrative dell'Aquila che dovrebbero, usiamo il condizionale, svolgersi o domenica 28 maggio, insieme al referendum sul Jobs Act, oppure a giugno. Lo ha reso noto il segretario aquilano del Pd, Stefano Albano, in una conferenza stampa alla presenza tra gli altri del sindaco uscente e non ricandidabile Massimo Cialente.

I candidati del Pd sono due: il consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci e il presidente della Gran Sasso Acqua, Americo Di Benedetto. Le altre delle forze di centrosinistra dovranno essere formalizzate. "Abbiamo sempre detto di non credere nell'autosufficienza del Pd ma nelle alleanze e coalizioni con le migliori forze progressiste comprese il mondo civico - ha spiegato Albano -. Speriamo che l'esperienza aquilana sia un laboratorio per il livello nazionale. Abbiamo scelto di candidare due delle nostre migliori energie, perche' puntiamo alla mobilitazione e alla partecipazione dei cittadini".

Il 10 si votera' dalle 8 alle 22, il giorno successivo dalle 8 alle 20.

Redazione Independent

giovedì 16 marzo 2017, 16:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
laquila
elezioni primarie
partito democratico
candidato sindaco
pierpaolo pietrucci
giornalista
notizie
consigliere dabruzzo
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!