L'Aquila, Tonelli: altre 36 borse lavoro per disoccupati

L'assessore al Lavoro annuncia la misura per inserire persone svantaggiate e dare una speranza in un territorio flagellato dalla crisi economica

L'Aquila, Tonelli: altre 36 borse lavoro per disoccupati

TONELLI: ALTRE 36 BORSE LAVORO PER I DISOCCUPATI DELLA PROVINCIA. “Un nuovo scorrimento delle borse lavoro per disoccupati e inoccupati della provincia dell’Aquila è stato approvato con delibera, dalla Giunta Del Corvo – lo comunica in una nota l’Assessore al lavoro, Claudio Tonelli – nello specifico, saranno in 36 a poter usufruire di questa importante opportunità grazie alle economie rimaste dal Piano Operativo 2012 - 2013 del PO FSE Abruzzo 2007 – 2013, scaduto lo scorso dicembre e che la Regione non ha provveduto a rinnovare. Abbiamo deciso di destinare questi fondi ai cittadini che non stanno lavorando perché questo è il problema maggiore nel nostro territorio. Le occasioni sono quelle che mancano e, offrire la possibilità di inserimento nel mondo occupazionale è motivo di grande orgoglio per noi, aldilà dei numeri e considerate le ristrettezze economiche in cui continuiamo ad operare”.
Ricordiamo che ad oggi risultano finanziate complessivamente 621 borse lavoro, di cui 398 per disoccupati e inoccupati e 223 per soggetti svantaggiati; inoltre, 43 sono stati i corsi di formazione continua ammessi a finanziamento, di cui 15 per imprese in crisi e 28 per imprese in espansione.

Redazione Indepedent

giovedì 22 gennaio 2015, 15:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
l\'aquila
lavoro
disoccupati
borsa
domanda
tonelli
Cerca nel sito