L'Aquila, Intesa tra Dompè e Invitalia sull'innovazione

Si parla di un investimento complessivo di 41,5 milioni di euro. Ma l'affascinante Nathalie dov'è? Quando verrà a trovarci?

L'Aquila, Intesa tra Dompè e Invitalia sull'innovazione

NOI VOGLIAMO NATHALIE. Invitalia e Dompé, impresa del settore dell'industria farmaceutica, hanno firmato un Contratto di Sviluppo per innovare le tecnologie dello stabilimento dell'Aquila e sviluppare prodotti per la cura di patologie dell'occhio e della pelle.

L'INVESTIMENTO. Complessivamente l'investimento sarà di 41,5 milioni di euro, di cui 9,5 finanziati da Invitalia. 23 milioni saranno destinati a un progetto di investimento industriale per ampliare e diversificare lo stabilimento abruzzese, in località Campo di Pile all'Aquila. Sarebbe bello se, per "festeggiare" questo importante accordo, si facesse vedere in Abruzzo la splendida Nathalie Dompé (foto), ragazza 27enne affascinante e piena di classe, che oggi lavora nella comunicazione per l'azienda farmaceutica di famiglia.

Redazione L'Aquila

venerdì 21 novembre 2014, 11:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
nathalie
dompe
invitalia
laquila
economia
Cerca nel sito