L'Abruzzo perde la Norvegia ma si apre alla Russia

RyanAir non rinnoverà la linea Pescara-Oslo. Casciano (Pd) chiede la testa vertici SAGA

L'Abruzzo perde la Norvegia ma si apre alla Russia

AEROPORTO D'ABRUZZO: RYANAIR NON RINNOVA COLEGAMENTO CON LA NORVEGIA. La compagnia low-cost Rayanair, l'anno prossimo, non rinnoverà il collegamento Pescara-Oslo a causa dello scarto traffico di passeggeri. Ad annunciarlo è il segretario Pd di Pescara, Stefano Casciano che sottolinea il problema oltre ai ''disservizi, quasi quotidiani''. Secondo Casciano l'attuale board della Saga, la società che gestisce l'Aeroporto d'Abruzzo, è da sostituire. ''Regione e Comune - afferma Casciano - scendano in campo per trovare soluzioni efficaci affinché al 'Liberi' non tocchi la sorte del porto di Pescara''.

Intanto, però, da aprile inizieranno i collegamenti con Mosca grazie ad accorti con una compagnia di charter che effettuerà, settimanalmente, un volo per la Russia.

Redazione Independent

lunedì 04 novembre 2013, 12:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
aeroporto
abruzzo
pescara
saga
volo
oslo
norvegia
mosca
russia
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano