Jerez de la Frontera, Iannone "volante" sente odore di podio

Oggi free pratice della quarta tappa del MotoGp. Il pilota abruzzese della Ducati va fortissimo

Jerez de la Frontera, Iannone "volante" sente odore di podio

JEREZ DE LA FRONTERA, IANNONE SENTE ODORE DI PODIO. Sul bellissimo circuito di Jerez de la Frontera, Spagna, quarta tappa del Moto Gp 2014, il pilota abruzzese Andrea Iannone cercherà di conquistare il suo primo podio stagionale.

Dopo la bellissima prestazione in Argentina, circuito di Termas de Rio Hondo, l'abruzzese "volante" è sempre più consapevole dei propri mezzi.

Finchè le gomme della sua Ducati girano, infatti, il 25enne pilota di Vasti è in grado di battagliare con i top riders di questo motomondiale, da Marc MaquezVelentino Rossi.

Oggi è l'ultimo giorno di prove prima della gara che si terrà domani alle ore 14. Ieri nella prima giornata di test per verificare il set up della Ducati  Innoneha ottenuto il 12esimo tempo (1:40.879).

Redazione Independent 

sabato 03 maggio 2014, 10:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
andrea iannone
gara
jerez de la frontera
ducati
pilota
motogp
motomondiale
spagna
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano