Italy nel Texas...e il cuore batte forte

Nel cuore dello stato americano dell'oro nero, 45 miglia prima di Forth Worth, c'è una cittadina di 1893 anime che si chiama Italia

Italy nel Texas...e il cuore batte forte

ITALY NEL TEXAS... E IL CUORE BATTE FORTE. Viaggi tranquillo lungo l'autostrada a due corsie del TexasA destra mucche piene di latte che brucano, lente e solenni, sembrano parlarsi, chissa' cosa si diranno... A sinistra una fila di "teste di cavallo" che scendono e salgono, estraendo petrolio dal ricco terreno texano. Ecco una insegna stradale: 45 miglia prima di Forth Worth. Eccone un'altra. C'e' scritto: Italy. Deve essere uno scherzo! E invece no. C'e' Italy, nel Texas, popolazione 1893 tra uomini e donne. La sua storia e' semplice: agli inizi del 900 un gruppo di emigranti da diverse parti dell'Europa, si era fermato nella nostra patria ed aveva detto: che bello! Cosi', una volta in America, aveva cercato di avvicinarsi al West della nazione. Nel Texas trovarono terreno fertile, pochissimi indiani d'America (i natives, insomma), tutto quanto avevano sperato di incontrare. Giunti alla decisione di dare un nome al nuovo paese, una sola parola nelle labbra dei migranti: Italia. Di italiani oggi in Italy sono rimasti i nipotini. Ogni anno volano verso Roma con i parenti anziani e dicono: io vivo in Italy, nel Texas, confondendo un po' tassisti ed albergatori. Poi lasciano l'Italia per tornarsene in Italy. I lettori, forse, non subiranno lo stesso fremito di chi, vivendo in USA, ha conosciuto Italy, nello Stato del Texas. Quindi perdonateci se ci sentiamo un po' emozionati...

Benny Manocchia

martedì 30 gennaio 2018, 15:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
italy
texas
citta
emigranti
abitanti
stati uniti
ultime notizie
Cerca nel sito