Italia vs. Uruguay, per i bookmaker sono alla pari

Partita decisiva per gli azzurri: solo un risultato positivo può salvare la Nazionale. Verratti dal primo minuto?

Italia vs. Uruguay, per i bookmaker sono alla pari

L’entusiasmo azzurro dopo la vittoria contro l’Inghilterra si è spento rapidamente con la brutta sconfittta rimediata dalla Costa Rica. Nazionale di Prandelli non pervenuta, mentre i Ticos si sono qualificati agli ottavi con un turno d’anticipo. La disfatta di Recife ha cambiato radicalmente la quota dell’Italia “Vincente coppa del Mondo” che è raddoppiata, passando da 15.00 a 30.00, mentre l’Uruguay, dopo aver steso l’Inghilterra, è passata da una quota a tre cifre (100.00) a 50.00. L’Uruguay rientra di prepotenza nel Mondiale, riscatta la sconfitta con la Costa Rica e può continuare a giocarsela.

Quote Partita: Italia – 2.65 Uruguay – 2.65 Pareggio – 3.25

A Natal contro l’Uruguay gli Azzurri si giocano il passaggio del girone. Un match ad altissima tensione che ha il valore di una finale. Per i ragazzi di Prandelli solo una vittoria o un pareggio possono garantire la prosecuzione della corsa al titolo iridato. In quota regna il massimo equilibrio, segno che l’Uruguay fa paura e che può regalare sorprese. Le due formazioni si sono incontrate già due volte ai Mondiali e l’Italia si è portata a casa una vittoria (a Italia ‘90 con rete di Schillaci e Serena) e un pareggio a reti inviolate (a Messico ‘70).

Quote primo marcatore: Italia– Mario Balotelli 6.00, Ciro Immobile 7.00 Uruguay – Luis Suarez 6.00, Edison Cavani 7.00

Nella partita contro l’Inghilterra Luis Suarez resuscita l’Uruguay e manda un messaggio chiaro a Prandelli. El Pistolero fa a polpette la difesa di Roy Hodgson e, con una doppietta, raggiunge quota 40 goal con La Celeste. Per lui la quota “Primo marcatore” vale 6.00. Edison Cavani ha al suo attivo un gol su rigore in questo Mondiale e El Matador lo segue a 7.00. Per l’Italia prima volta insieme in attacco per Balotelli e Immobile. Dopo la deludente prestazione contro la Costa Rica, prova d’orgoglio per Mario Balotelli che cerca il riscatto. Prandelli gli affianca Immobile e il capocannoniere della Serie A deve dimostrare tutta la sua classe in questa prima avventura iridata. Un pareggio è sufficiente agli Azzurri ma lo schiaramento di questa coppia offensiva dimostra che l’obiettivo del ct è vincere.

Redazione Independent

lunedì 23 giugno 2014, 17:49

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
italia
uruguay
notizie
scommesse
vittoria
mondiale
formazione
Cerca nel sito