Isola pedonale o strada sbarrata?

Polemica a Lanciano sulla viabilità. Confesercenti: «La situazione attuale non aiuta il commercio»

Isola pedonale o strada sbarrata?

LANCIANO. ISOLA PEDONALE, CONFESERCENTI: «SI ALLE ISOLE, MA A LANCIANO C’E’ SOLO UNA STRADA SBARRATA». «La Confesercenti è storicamente a favore delle isole pedonali, perché solo città vivibili e facilmente raggiungibili possono aiutare il commercio ad uscire dallo stato di crisi profonda nel quale è finito. Ma a Lanciano non si può parlare di isola pedonale: quella attuale è solo una strada sbarrata che non aiuta assolutamente il commercio». Lo afferma Claudio Ucci, presidente della Confesercenti di Lanciano. «Possiamo parlare di isola – sostiene Ucci – solo se si precisano gli investimenti nell’arredo urbano, nei servizi, nelle attività di animazione. Raggiungere il centro della città deve essere agevole e soprattutto la permanenza deve diventare un piacere: è per quella ragione che nascono le isole pedonali. Abbiamo già consegnato formalmente le nostre proposte il 19 febbraio di quest’anno, indicando nel miglioramento qualitativo dell’arredo urbano e nel salto di qualità dell’illuminazione pubblica le vere priorità per iniziare a discutere di rilancio del centro cittadino. Le risorse per gli eventi – prosegue Ucci – vanno individuate altrove. Certo è che se nulla di tutto ciò viene messo in cantiere, in un momento così drammatico per la sopravvivenza delle attività economiche della città, non è da escludere alcuna ipotesi, neppure quella della riapertura».

Redazione Independent

mercoledì 17 aprile 2013, 16:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
isola
pedonale
lanciano
notizie
ucci
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano