Installa telecamere in auto e smaschera chi gli rigava la carrozzeria

Una donna era stufa dei continui atti vandalici. Il fatto si è verificato a Sant'Egidio alla Vibrata. Denunciato un 66enne

Installa telecamere in auto e smaschera chi gli rigava la carrozzeria

UN VANDALO DI 66 ANNI. Mal tollerava che quella donna gli parcheggiasse sempre davanti casa, nonostante la sosta avvenisse su strada pubblica. Piu' di una volta la proprietaria della vettura si era ritrovata graffi sulla carrozzeria. Un atto vandalico di cui non sapeva chi fosse l'autore e perche' avesse preso di mira proprio la sua macchina.

L'IDEA GENIALE. E' stato cosi' che, per smascherare il colpevole, la vittima ha deciso di farsi installare da un elettrauto le telecamere in auto. Le lenti degli obiettivi, implacabili, hanno registrato l'uomo mentre riga la carrozzeria. La donna ha cosi' incastrato colui che provocava i danni alla sua auto e ha consegnato il filmato ai Carabinieri di Sant'Egidio alla Vibrata, che hanno denunciato un 66enne del posto con l'accusa di danneggiamento aggravato continuato.

La follia (sempre tra noi)

martedì 15 luglio 2014, 16:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cronaca
teramo
vandali
carabinieri
denunce
Cerca nel sito

Identity