Inclusione sociale. Concluso con successo il progetto P.A.ES.I

Cinquanta immigrati regolari disoccupati hanno avuto la possibilità di effettuare work experiences retribuite in decine di aziende abruzzesi. Per 10 di loro c'è stato anche il rinnovo

Inclusione sociale. Concluso con successo il progetto P.A.ES.I

INCLUSIONE SOCIALE. CONCLUSO CON SUCCESSO IL PROGETTO PAESI. Si è concluso con successo il progetto di inclusione sociale denominato "Percorsi di Apprendimento e Strumenti di Integrazione Socio Lavorativa degli Immigrati" (P.A.ES.I) rivolto a 50 immigrati extracomunitari finanziato da Unione Europea, Fondo Sociale Europeo, Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali e Regione Abruzzo nell’ambito del P.O. FSE Abruzzo 2007-2013. Molto soddisfatta Letizia De Dominicis, responsabile dell'Associazione Temporanea di Imprese che ha coordinato le varie fasi dei percorsi di inclusione sociale, la quale ha spiegato che 10 ragazzi in uscita dal tirocinio hanno ottenuto nuovi contratti di lavoro e in alcuni casi anche una stabilizzazione. "Possiamo dire - sottolinea - con un po’ di orgoglio, che sicuramente il progetto è stato un successo"

COME HA FUNZIONATO LA MISURA. La misura è durata circa 18 mesi ed è stata articolata in diverse fasi: attività di orientamento (durata 40 ore allievo) in aula riservate ai 50 utenti; percorsi di formazione (durata ore 150), riservate a n. 30 partecipanti e finalizzato all’acquisizione di competenze di base e trasversali (argomenti: Lingua e cultura italiana, Sicurezza sul lavoro, Cittadinanza attiva ed educazione alla legalità, Diritto del lavoro e sindacale, Organizzazione Aziendale ed Informatica); Work Experiences (durata 4 mesi), riservate a 40 utenti - 30 in uscita dalla fase di formazione e 10 in uscita dalla fase di orientamento; matching lavorativo (attività di incontro domanda/offerta - durata 40 ore allievo), riservate a 40 utenti - 30 in uscita dalla fase adi formazione e/o Work Experiences e 10 in uscita dalla fase Orientamento.

ATTIVITA' IN AULA E WORK EXPERIENCES RETRIBUITE. Durante le attività d’aula (Percorso di Formazione) i partecipanti hanno percepito un’ indennità oraria di 4,50 euro per ciascuna ora effettivamente frequentata nonchè del rimborso delle spese di viaggio, mentre durante le Work Experiences (durata 4 mesi), i partecipanti hanno avuto un’ indennità mensile pari a 600.

I PARTNER DEL PROGETTO PAESI. I partner del Progetto P.A.ES.I. Focus srl (Ente Capofila),Comune di Montesilvano, Comune di Città Sant'Angelo, Legacoop Abruzzo, Lega Regionale Cooperative e Mutue d'Abruzzo, D’Amato, Radar Consulting, ALBA (Associazione Albanese dell'Abruzzo Onlus), ADI (Associazione Donne Immigrate), “Città Domani O.n.l.u.s.”, Independent Identity di Marco Manzo, Leader di Marciani Ugo, Comunità Montana Motagna Pescarese (EAS 34, EAS 35).

Redazione Independent

martedì 19 maggio 2015, 16:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
progetto paesi
focus
immigrati
lavoro
elenco
regione abruzzo
work experiences
Cerca nel sito