Incidente sul lavoro. Operaio muore schiacciato dal muro

Domenico Libertini, 49 anni, lavorava coll'escavatore a Masse D'Alba quando è stato travolto da una frana

Incidente sul lavoro. Operaio muore schiacciato dal muro

INCIDENTE SUL LAVORO NELLA MARSICA. OPERAIO MUORE TRAVOLTO DA UN MURO. Ennesima tragedia sul lavoro quella che si è consumata a Masse D'Alba, piccolo comune nella Marsica. Domicino Libertini, 49 anni, stava lavorando col suo escavatore in un giardino quando, per circostanze ancora poco chiare, è stato schiacciato dal peso di una frana provocata dal crollo di un muro.

Libertini che non era sposato viveva a Roma ma tornava sempre in paese, dove stava collaborando alla realizzazione del muro dell’abitazione. La magistratura aquilana ha aperto un'inchiesta per capire la dinamica dell'accaduto.

Redazione Independent

lunedì 28 ottobre 2013, 12:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
domenico libertini
incidente
masse d'alba
marsica
morto
escavatore
Cerca nel sito

Sondaggi

Indietro Avanti
Chi sarà il prossimo sindaco di Teramo?
Chi sarà il prossimo sindaco di Pescara?
Chi voterai alle prossime elezioni regionali?