Inchiesta Hotel Rigopiano, la Pm Cristina Tedeschini andrà a guidare la procura di Pesaro

Insieme al collega Andrea Papalia sta seguendo il caso. Al momento non ci sono nomi iscritti nel registro degli indagati

Inchiesta Hotel Rigopiano, la Pm Cristina Tedeschini andrà a guidare la procura di Pesaro

INCHIESTA HOTEL RIGOPIANO, LA PM CRISTINA TEDESCHINI LASCERA' IL CASO. Ci sono degli sviluppi giudiziari nel caso della tragedia dell'Hotel Rigopiano di Farindola travolto, lo scorso mercoledì 18 gennaio poco dopo le 17.30, da una valanga di detriti e neve. Sta, infatti,  per lasciare la Procura di Pescara, dove è procuratore aggiunto ma ricopre anche il ruolo di procuratore facente funzione, Cristina Tedeschini, magistrato che insieme al collega Andrea Papalia, sta conducendo l'inchiesta sulla morte di 29 persone, ospiti della struttura alberghiera alla pendici del Gran Sasso.

La dottoressa Tedeschini andrà a guidare la Procura di Pesaro, dopo che a dicembre il Csm l'ha votata all'unanimità, con firma del Ministro della Giustizia Andrea Orlando lo scorso 16 febbraio. Per lei un ritorno nella regione dove ha mosso i primi passi in magistratura, occupandosi anche, come sostituto procuratore, della Tangentopoli marchigiana.

Tornando all'inchiesta, ricordiamo che, al momento, non ci sono nomi iscritti nel registro degli indagati mentre resta aperto il fascicolo con l'ipotesi di omicidio plurimo colposo.

Redazione Independent

 

martedì 14 marzo 2017, 12:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
inchiesta rigopiano
inchiesta hotel rigopiano
indagati rigopiano
ultime notizie rigopiano
pm cristina tedeschini
Cerca nel sito

Identity

Persone

di Francesco Mimola

Auguri Papali

Satira

di Ettore Ferrini

Il Referendum del Ferrini

Società

di Francesco Mimola

Into The Trump