Incendio doloso a Rancitelli. Partita raccolta fondi per ricomprare la macchina

Il comitato di quartiere ha deciso di comprare una macchina per la vittima del vile attentato incendiario

Incendio doloso a Rancitelli. Partita raccolta fondi per ricomprare la macchina

AUTO INCENDIATA AL FERRO DI CAVALLO. PARTE LA RACCOLTA FONDI. Non si è fatta attendere la risposta della società civile al vile attentato subito da una famiglia resistente nel Ferro di Cavallo, la struttura di edilizia popolare in via Tavo nel quartiere Rancitelli di Pescara. Si legge nella nota inviata alla stampa e rivolta alla cittadinanza pescarese che: " In seguito ai fatti gravissimi avvenuti nella notte tra venerdì e sabato in via Tavo, quando macchine di residenti sono state vandalizzate e date alle fiamme, il comitato di quartiere "Per una nuova Rancitelli" ha deciso di sostenere una raccolta fondi per il residente al quale è stata incendiata l'auto in via Tavo, e alla quale nelle scorse settimane erano già stati distrutti i vetri".

Chi vuole contribuire può utilizzare queste coordinate bancarie:


Banca: Poste italiane spa
Iban: IT51J0760103384000044128363
intestato a: Gianni Mincone
causale: "Raccolta fondi auto bruciata".

Redazione Independent 

domenica 04 ottobre 2020, 12:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rancitelli
via tavo
ferro di cavallo
raccolta fondi
per una nuova rancitelli
incendio doloso
Cerca nel sito