Incendio discarica Colle Marcone, al via le analisi sui vegetali

L'Arta preleverà campioni di piante a foglia larga per scoprire contaminazioni da diossina. Resta in vigore l'ordinanza alimentare del sindaco

Incendio discarica Colle Marcone, al via le analisi sui vegetali

INCENDIO DISCARICA COLLE MARCONE, AL VIA LE ANALISI SUI VEGETALI. Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, rende noto che l’A.R.T.A. ha comunicato i primi risultati analitici dei metalli rinvenuti nei campioni di acqua di spegnimento dell’incendio in località Colle Marconi (che si allegano).
Nella giornata di domani, il S.I.A.N. – Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione - effettuerà un nuovo campionamento in zone precedentemente non ricomprese finalizzato ad approfondire ulteriormente le indagini sui vegetali a foglia larga per la ricerca di diossine e altre sostanze chimiche e tossiche eventualmente presenti.

RESTA IL VIGORE L'ORDINANZA DEL SINDACO. In attesa di ricevere gli ulteriori e definitivi esiti delle analisi da parte dell’A.R.T.A., anticipati informalmente nella riunione di ieri, resta confermata l’Ordinanza sindacale emessa già nel pomeriggio del 28 giugno che invita la popolazione residente entro un raggio di 1.000 metri dall’area interessata dall’incendio ad adottare qualsiasi accorgimento affinchè i fumi non entrino negli edifici eventualmente esposti al vento proveniente dall’area dell’incendio fino al completo spegnimento dei focolai presenti e di non consumare frutta e verdura raccolte nelle aree poste in prossimità della zona incendiata ovvero di consumare tali prodotti solo dopo accurato lavaggio.

Redazione Independent

martedì 07 luglio 2015, 16:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arta
analisi
diossina
colle marcone
ordinanza sindaco
divieto
Cerca nel sito

Identity