Incastrato dal fiuto crucco

Nei guai uno spacciatore marocchino: il cane dell'antidroga gli trova 1Kg di hashish nell'auto

Incastrato dal fiuto crucco

TERAMO.STRONCATO TRAFFICO DI HASHISH CON LA FRANCIA. Gli Agenti della Squadra Mobile di Teramo hanno stroncato un importante traffico di droga arrestando il punto di riferimento della costa teramana e della Val Vibrata, un cittadino marocchino di 25 anni, che si riforniva direttamente in Francia. A mettere gli inquirenti sullo spacciatore le indagini su un'altra inchiesta sullo spaccio di droga in provincia di San Benedetto ed Ascoli Piceno. Secondo le attività investigative, infatti, A. B., classe 1989, con regolare permesso di soggiorno e residente a Colli del Tronto (AP), risultava essere in possesso di undicreto quantitativo di hashish.

LA PERQUISIZIONE IN CASA E NELL'AUTO. Il blitz in casa e nell'auto di proprietà del giovane, con la collaborazione della Squadra Mobile di Ascoli Piceno e delle unità cinofile di Ancona, hanno consentito di incastrare lo spacciatore. Durante il controllo del veicolo il cane antidroga, un pastore tedesco, ha fiutato qualcosa nel vano motore. Insospettiti dall’irrequietezza dell’animale gli Agenti hanno eseguito un meticoloso controllo rinvenendo, occultati in una presa d’aria, una busta di cellophane contenente due pacchi avvolti con nastro da imballaggio. Dentro c'era quasi un chilo di "fumo": esattamente  982 grammi di hashish.

twitter@subdirettore

 

giovedì 17 gennaio 2013, 15:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spacciatore
hashish
francia
droga
notizie
ascoli piceno
cane
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano