Incastrato dal cane antidroga

Francavilla - Arrestato un 30enne di Teramo con due etti di marijuana. Lagea ha fiutato la droga nello zaino

Incastrato dal cane antidroga

TRENTENNE CON LA MARIJUANA - Un 30enne di Teramo, ma residente a Francavilla, è stato arrestato dai Baschi Verdi della Finanza perchè trovato con due etti di marijuana nascosti in uno zaino. La droga era avvolta in due buste di cellophane trasparente.

INCASTRATO DAL CANE ANTIROGA - I giovane è stato fermato, ieri sera, lungo la Nazionale a Montesilvano, per un normale controllo. L'uomo viaggiava a bordo di una moto insieme ad un'altra persona. Quando è stato fermato, il suo comportamento ha insospettito i finanzieri che, grazie al fiuto del cane antidroga Lagea, ha potuto perquisire l'uomo e scoprire i panetti di cellophane con la droga. L'uomo è stato arrestato e ora si trova nel carcere di San Donato Pescara. La marijuana era destinata ai consumatori dell'area metropolitana pescarese.

Reda. Independent

sabato 03 marzo 2012, 18:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
droga
montesilvan
pescara
francavilla
teramo
arresti
notizie
lagea
marijuana
cellophane
cane
antidroga
finanza
cronaca
posto di blocco
Cerca nel sito