Incastrato "Cravattaro"

Montesilvano Chiede prestito di 2.500 euro e si vede costretto a pagare 500 euro al mese d'interessi

Incastrato "Cravattaro"

MONTESILVANO. ARRESTATO USURAIO 68ENNE. Alberto Trabucco, 68 anni, di Montesilvano, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di usura ed estorsione. Il "cravattaro" è stato bloccato dai carabinieri di Montesilvano, agli ordini del capitano Enzo Marinelli, appostati come falchi mentre la vittima, un pensionato del posto, gli consegnava le chiavi della sua automobile, insieme a 50 euro, a saldo di un presunto prestito usuraio fatto lo scorso anno proprio da Trabucco. 

PAGA 7.500 PER UN PRESTITO DI 2500 EURO. In base alla ricostruzione della vittima l'usuraio avrebbe prestato 2.500 euro lo scorso anno, chiedendo in cambio non solo questi soldi ma anche 500 euro al mese a titolo di interessi. In questo lasso di tempo la vittima, un pensionato di 67 anni di Montesilvano, avrebbe pagato i 500 euro al mese concordati, per un totale di 7.500 euro, senza però mai versare la somma inizialmente presa in prestito. Stanco di continuare a pagare una somma ingiusta ha deciso di rivolgersi ai carabinieri che hanno avviato le indagini.

Redazione Independent

mercoledì 27 marzo 2013, 17:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
usuraio
cravattaro
pensionato
auto
marinelli
Cerca nel sito

Identity