In sella a una moto rubata, denunciati due giovani

Un italiano 21enne e un romeno 25enne sono stati fermati dai Carabinieri a Cupello, finendo nei guai

In sella a una moto rubata, denunciati due giovani

DENUNCIATI PER RICETTAZIONE. A Cupello i Carabinieri hanno denunciato un italiano di 21 anni e un romeno di 25 anni, entrambi noti alle forze dell'ordine, perche' fermati mentre erano in sella a una moto da cross, priva di targa, risultata poi rubata a fine ottobre a un giovane della zona.

OBBLIGO DI DIMORA. Non finisce qui, perché gli accertamenti svolti sul conto dei due hanno inoltre permesso di scoprire che il 25enne aveva l'obbligo di dimora nel Comune di San Salvo. Quest'ultimo, quindi, oltre a rispondere del reato di ricettazione come il suo compagno, dovra' rispondere di inosservanza dell'obbligo di dimora.

Gli Indipendenti

martedì 11 novembre 2014, 13:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
denunciati
ricettazione
cronaca
cupello
furti
carabinieri
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!