In fuga con l'etto d'eroina

Montesilvano. Nei guai una 34enne arrestata con l'accusa di spaccio. Denunciata anche l'amica

In fuga con l'etto d'eroina

MONTESILVANO. DUE RAGAZZE NEI GUAI PER SPACCIO. Una 34enne di Montesilvano, C.D. L., è stata arrestata ieri sera a Montesilvano dalla Polizia stradale. La donna deve rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente poichè trovata in possesso di un etto di eroina: circa cento grammi. Gli agenti della Polstrada hanno fermato l’automobile su cui la donna viaggiava con un’amica. Alla vista delle forze dell’ordine la donna ha tentato la fuga a piedi per disfarsi dell'involucro contenente la droga. La mossa non è sfuggita ai poliziotti che che l'hanno seguita, bloccata e recuperato anche lo stupefacente. Inevitabili le manette e l'immediato trasferimento nel carcere di "Madonna del Freddo" a Chieti. L’amica, in macchina con lei è stata invece denunciata per lo stesso reato.

twitter@subidirettore

lunedì 14 gennaio 2013, 16:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spaccio
droga
eroina
notizie
montesilvano
arrestata
donna
amica
auto
fuga
madonna del freddo
Cerca nel sito