In fuga con 60mila euro

Commando rapina Banca delle Marche in piazza Troilo. Fermati due stranieri a bordo di scooter

In fuga con 60mila euro

LADRI IN FUGA CON 60MILA EURO. Tempi di crisi, tempi duri anche per gli istituti bancari sempre più nel mirino della criminalità. ieri pomeriggio quattro persone, armata di pistole e col volto coperto da passamontagna, hanno fatto irruzione nella filiale della Banca delle Marche in piazza Troilo a Pescara e, dopo aver minacciato il personale e clienti, sono fuggiti con un bottino di 60mila euro. Il direttore è stato anche picchiato. Poco dopo il colpo due stranieri di origine marocchina, a bordo di uno scooter, sono stati fermati da una pattuglia della Questura di Pescara. Sotto il sellino erano nascosti un tirapugni e un'arma da fuoco. Sono attualmente in corso accertamenti sull'evenutale coinvolgimento nella rapina dei due fermati. Nessuna traccia del bottino.

Redazione Independent

sabato 20 aprile 2013, 10:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
banca
marche
piazza troilo
pistola
Cerca nel sito